Coordinatore Scientifico

Avv. Giulio Bacosi – Avvocato dello Stato

Sostenere il concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato all’accesso nel ruolo dell’Avvocatura dello Stato nella veste di Procuratore dello Stato richiede – ponendosi in primis nella prospettiva delle prove scritte, ed esattamente come nel caso del concorso in Magistratura ordinaria - una solida preparazione di base sulle 3 materie tradizionali:

- Diritto civile, con l’aggiunta di profili di diritto processuale civile;

- Diritto penale, con l’aggiunta di profili di diritto processuale penale;

- Diritto amministrativo, con l’aggiunta di profili di diritto processuale amministrativo.

E' poi imprescindibile un costante aggiornamento giurisprudenziale nelle stesse materie e in altre a rilievo fondamentale come, a titolo meramente esemplificativo, il diritto costituzionale, il diritto dell'Unione europea, il diritto commerciale, il diritto del lavoro, il diritto tributario, il diritto internazionale e così via.

Si tratta di quella preparazione di base che è il vero "cuore" del Corso Superior e che è funzionale anche alla partecipazione ad altri concorsi, primo fra tutti quello per l'accesso ai ruoli della Magistratura ordinaria.

CMB Formazione