Coordinatore Scientifico : Stefano Glinianski

Sostenere il concorso pubblico, per titoli ed esami, da Referendario nel ruolo della carriera di Magistratura della Corte dei Conti, oltre ad una solida preparazione di base sulle materie tradizionali ed un costante aggiornamento giurisprudenziale in materia civile, amministrativa e penale, richiede in aggiunta taluni imprescindibili approfondimenti specialistici.

In particolare, occorre prepararsi per sostenere:

  • una prova scritta teorica nelle materie della contabilità pubblica, della scienza delle finanze e del diritto finanziario;

  • una prova scritta pratica, consistente nella redazione di una sentenza o di un parere afferente le funzioni della Corte dei conti.

Proprio per questo, la preparazione di base del Corso Superior viene integrata con lezioni specifiche finalizzate alla preparazione “mirata” utile a sostenere le prove scritte – teorica e pratica – per come sopra meglio esplicitate.

BANDI DI CONCORSO, COMMISSIONI, DIARI DELLE PROVE
- Rinvio e fissazione nuove date delle prove scritte del concorso pubblico, per titoli ed esami, a sessantaquattro posti di referendario nel ruolo della carriera di magistratura della Corte dei conti, indetto con decreto Presidenziale n. 101 del 27 giugno 2019. (GU del 25-09-2020) <leggi>
- Concorso Pubblico, per titoli ed esami, a sessantaquattro posti di Referendario nel ruolo della carriera di Magistratura della Corte dei Conti <leggi>

CLICCA QUI PER CONOSCERE IL PROGRAMMA

ISCRIZIONI APERTE FINO AL 20 MAGGIO 2021

Prove scritte previste: 7, 8, 9 e 10 settembre 2021

COMPILA IL FORM PER ISCRIVERTI




    CMB Formazione